Menu Chiudi

Assicurazioni roulotte 2022: rischio statico, furto e incendio, costo online, è obbligatorio o no?

Prima di intraprendere l’avventura unica del viaggio in roulotte, è fondamentale dotarsi di un’assicurazione completa ed efficiente, al fine di godersi il viaggio senza pensieri o preoccupazioni.

Di seguito un breve excursus sulle garanzie per le roulotte proposte per il 2022, con riferimento a rischio statico, furto ed incendio e le polizze online.

Assicurazioni roulotte 2022: rischio statico ed obbligatorietà della copertura

Coloro che posseggono un rimorchio di qualsiasi tipo, devono prestare attenzione al rischio statico ed alla relativa polizza assicurativa, che al livello normativo si presenta come una formula complementare a quella di rischio dinamico.

Nelle autovetture queste due tipologie di rischio coincidono, ciò tuttavia non può dirsi per i rimorchi i quali devono dotarsi di apposite garanzie.

L’assicurazione di rischio statico per le roulotte copre dunque eventuali danni causati dallo stesso mezzo, una volta che questo è slegato dal trainante.

I dubbi sull’obbligatorietà di questa copertura sono spesso diffusi tra i proprietari di roulotte, tuttavia è bene ricordare che, secondo il parere della corte di cassazione la necessità di assicurazione della responsabilità civile è effettiva solamente in situazioni di pericolo di potenziali danni, quando il rimorchio è fermo oppure quando è manovrato a mano.

Quando infatti la roulotte è agganciata al trainante, la responsabilità per i danni è coperta dall’assicurazione stipulata sul veicolo di traino in questione, che è definito appunto rischio dinamico.

Sotto questo punto di vista è a totale discrezione del proprietario la facoltà di adottare un’assicurazione a copertura della propria responsabilità civile per tutte le problematiche relative al rimorchio.

E’ importante invece prendere in considerazione anche la situazione in cui la roulotte non è agganciata direttamente all’autovettura, ma si trova in un parcheggio in modo temporaneo all’interno di un territorio pubblico; in casi simili a questo vi è l’obbligo di assicurazione ma soltanto in relazione al rischio statico, mentre quando la sosta è permanente ed avviene su appositi piedini, non sussiste l’obbligo assicurativo ma anche in questo caso è del tutto a discrezione del proprietario della roulotte.

Le polizze che maggiormente interessano i proprietari di roulotte sono quelle relative ai danni che si possono verificare in viaggio, in quanto queste consentono di risarcire, ad esempio, le situazioni che sono provocate a terzi in caso di sgancio accidentale del rimorchio e queste si possono allegare anche ad assicurazioni Kasko e furto incendio.

Le agenzie assicurative tendono a consigliare vivamente ai propri clienti, una copertura assicurativa in qualsiasi caso, al fine di avere almeno delle garanzie standard in caso di problematiche nella lunga sosta.

Assicurazione furto e incendio roulotte 2022: le coperture disponibili

Le roulotte rappresentano un sogno per coloro che sono appassionati di viaggi ed avventure on the road, ma prima di intraprendere lunghe percorrenze è fondamentale considerare alcune coperture essenziali come il furto ed incendio.

Ovviamente è bene capire quali sono le personali esigenze e l’uso effettivo della roulotte, in quanto quest’assicurazione ha un’elevata incidenza sul costo totale del premio e analizzando le varie proposte messe in campo dalle agenzie, quasi tutte determinano il costo finale dal valore intrinseco del mezzo.

Una roulotte che è custodita all’interno di un garage personale o posteggiata presso aree apposite e controllate come i campeggi, ha inferiori probabilità di subire un furto rispetto a quelli che sono sprovvisti di un parcheggio oppure che non prediligono la soluzione dei campeggi attrezzati.

Prima di adottare qualsiasi assicurazione, è fondamentale parlare con la propria agenzia di riferimento, per chiedere un consiglio e trovare insieme agli esperti del settore la giusta soluzione studiata sulla base delle proprie esigenze.

In linea generale si può dire che le polizze furto ed incendio possono coprire sia il danno sia totale che parziale come il tentato furto, inoltre con peculiare riferimento alla questione dell’incendio, vi sono delle garanzie ulteriori per la propagazione causata da gas combustibili oppure per quelli di riscaldamento.

Questa tipologia di copertura è maggiormente ricercata da coloro che sono soliti sostare la propria roulotte all’interno di campeggi in modo permanente o per periodi prolungati nel tempo.

La garanzia furto ed incendio non è un’assicurazione obbligatoria ma è altamente consigliata in quanto i pericoli presenti all’interno di aree adibite a camping, sono sempre dietro l’angolo come l’impiego dei barbecue oppure dei fornelletti elettrici; inoltre la permanenza lunga potrebbe attirare le mire di malintenzionati.

Questa tipologia di assicurazione tiene in attenta considerazione il valore commerciale del veicolo, ragione per la quale quando il danno non è totale ma parziale viene tenuto in conto il degrado causato dall’usura.

Seci sono situazioni di danni causati da un sinistro, qualsiasi problematica riscontrata è risarcita al 100% e ciò comprende anche tutti gli accessori presenti all’interno della roulotte e tutti gli apparecchi Audio-fono visivi che sono fissati.

Le polizze relative al furto incendio con scoperto invece tendono a risarcire il 10% e una franchigia di 250€ e con questa soluzione sono compresi anche tutti gli accessori e gli apparecchi audio e fono visivi.

Al fine di ovviare a qualsiasi problematica, la scelta migliore è quella di sottoscrivere una copertura di responsabilità civile con garanzie accessorie come l’assicurazione furto ed incendio.

Attualmente sono molte le agenzie che offrono dei pacchetti convenienti, come Genialloyd che per il 2022 ha ideato una soluzione pensata per roulotte la quale copre tutte le problematiche causate a persone terze e inoltre include nelle clausole anche la responsabilità civile di trasportati, quella per tutti i figli minori, il soccorso delle vittime della strada, il ricorso posto in essere a causa di incendi e la rinuncia alla rivalsa.

Aggiungendo la tutela furto ed incendio c’è anche il rimborso dei danni parziali o totali subiti oppure causati da incendi, esplosioni, rapine o furti.

Il tetto massimo che questa copertura prevede è di 2500,00€ ed è importante prenderla in considerazione in quanto assicura il mezzo anche da tutti i problemi causati da eventi sociali e politici (ad esempio sommosse, scioperi, atti vandalici di qualsiasi natura e tumulti).

Coloro che invece vogliono essere ancora più tranquilli durante le loro esperienze in roulotte, possono scegliere di estendere l’assicurazione anche per tutti i danni relativi al contenuto del veicolo, le spese di rimozione, quelle di parcheggio, lavaggio e disinfezione; inoltre all’interno dei termini contrattuali sono contemplati la sottrazione e lo smarrimento delle chiavi e tutti i problemi indiretti che possono provocare l’impossibilità di utilizzo del mezzo in questione.

Assicurazione roulotte online 2022: tutti i costi e le offerte

Nel mercato delle assicurazioni sono tantissime le agenzie che nel corso degli anni hanno studiato delle soluzioni adatte a fornire assistenza ed adeguate coperture ai camper e alle roulotte.

I possessori di questi particolari mezzi di trasporto possono non soltanto fare riferimento sulle tradizionali assicurazioni ma possono avere un’idea dei costi anche navigando all’interno del mare magnum di internet.

La polizza deve essere valutata verificando alcuni parametri essenziali, i quali sono velocemente paragonabili mediante siti appositi di comparazione.

L’assicurazione per le roulotte rientra all’interno della categoria “altri veicoli” ed è importante ricordare nuovamente che durante il trasporto ed il movimento l’assicurazione di riferimento è quella relativa al trainante ma è fondamentale considerare la dichiarazione del gancio di traino omologato, il quale deve essere installato dopo la successiva autorizzazione da parte della motorizzazione civile.

L’avvenuta modifica deve inoltre essere preventivamente dichiarata alla compagnia assicurativa di fiducia, la quale si dovrà adoperare per aumentare il costo del premio finale.

Non tutte le compagnie hanno scelto la politica della maggiorazione in relazione al traino di una roulotte, infatti esistono polizze che restano del tutto invariate, mentre altre prevedono un aumento del 4-5% annuo sull’RCA.

Se il rischio dinamico non comporta molte beghe pecuniarie, ciò non si può affermare per quello statico che contempla costi aggiuntivi di 40-50 € spalmati nel corso dell’anno.

Le cifre sopra riportate sono solamente orientative, infatti l’elemento che influisce maggiormente sul premio finale è il modello stesso e le soluzioni ideate dalle differenti compagnie.

Adottare la scelta migliore non è mai facile, tuttavia una delle migliori polizze assicurative attualmente presenti all’interno del mercato è quella proposta da Basilese Assicurazioni.

Questa agenzia non è molto nota, tuttavia fa parte insieme a Baloise Bank Soba del gruppo Baloise che ha la sede a Basilea e rappresenta una realtà molto importante con un organico di oltre 9400 collaboratori.

La proposta ideata per i possessori di roulotte ha il fine ultimo di assicurare anzitutto i danni arrecati, fornendo così una polizza casco che copre eventi naturali, di dolo, di rottura dei vetri, ed anche furti; grazie a questa c’è una totale garanzia anche per tutti quegli aspetti che non sono affatto tutelati dall’assicurazione della responsabilità civile obbligatoria.

Rispetto ad altre polizze presenti nel mercato attuale, questa garantisce indubbi vantaggi come il ribasso del premio con il passare degli anni, per via dell’invecchiamento del veicolo; non c’è franchigia obbligatoria, nemmeno nei casi di danni e furto; non ci sono aumenti del premio casco dopo i possibili sinistri; la Basilese offre la possibilità di scegliere delle varianti di franchigia ed inoltre le prestazioni sono nettamente superiori rispetto alla media, in relazione al valore venale maggiorato.

Infine è bene ricordare che all’interno della copertura assicurativa rientrano tutti gli accessori di equipaggiamento, i quali hanno un montaggio fisso sulla roulotte.

Il plus offerto dall’agenzia in questione è dato anche dalla possibilità di integrare le prestazioni dell’assicurazione casco parziale, con una in grado di fornire una massima protezione; grazie a questa c’è un’effettiva copertura in relazione alle spese di riparazione di danni a causa di collisione, graffi o colorazione.

Con questa soluzione non è contemplato nessun malus, dunque il premio non supera mai il 100% mentre il bonus va fino al 70% in assistenza sinistri.

Per quanto riguarda l’assicurazione per gli effetti trasportati all’interno della roulotte, la Basilese assicurazioni risarcisce fino alla cifra concordata in sede contrattuale ed in caso di danni a effetti personali, non è contemplata alcuna franchigia infine l’ammontare delle prestazioni assicurative è definibile individualmente.

E’importante sottolineare che questa tipologia di assicurazione può essere sottoscritta solamente in combo con una formula casco.

I costi sono estremamente sensibili a differenti elementi, dunque per avere un’idea concreta del premio finale è necessario contattare direttamente l’agenzia per avere un preventivo direttamente online.

Per quanto riguarda Genialloyd l’assicurazione relativa alla roulotte contempla un premio annuo di circa 52€, i quali includono un massimale di 12 milioni di euro per sinistro e nessuna franchigia, in riferimento a rischio statico di rimorchi e roulotte immatricolati con targa propria differente da quella trainante.

La tutela offerta ha valenza solamente durante tutte le manovre per l’aggancio, il posizionamento nella sosta ed ovviamente quando questo non è trainato dalla vettura.

Per quanto riguarda la famosa agenzia Allianz, le proposte messe a disposizione dei clienti appassionati di camping nascono da una stretta collaborazione con le maggiori associazioni di settore e riguardano un servizio unico completo, che prevede numerose condizioni altamente vantaggiose tra le quali una franchigia flessibile, tutela da pretese ingiustificate di risarcimento, casco parziale che interessa tutti i danni per i quali non si è diretti responsabili oppure casco totale che invece copre anche quest’ultima possibilità.

Nel momento della stipula contrattuale è possibile far aggiungere anche delle garanzie accessorie come la tutela per la tettoia oppure per il portabici.

Allianz opera da anni nel settore dell’assistenza su strada e per fornire completezza alla polizza ha deciso di estendere la sua Assistance anche alle assicurazioni relative alle roulotte, dunque in caso di guasti o problemi affini sono offerti dei servizi di traino, riparazione e restituzione del veicolo.

Le proposte della compagnia partono da una base di soli 20€, infatti si attesta come la più conveniente del 2022, ma i costi possono essere nettamente superiori a seconda delle garanzie che si decide di allegare.

Al fine di conoscere il costo effettivo, calcolato sulla base delle proprie esigenze, è necessario richiedere un preventivo mediante documentazione della roulotte stessa e del mezzo trainante.

Per quanto riguarda l’agenzia Toninelli Assicurazioni, i costi sono leggermente più elevati ma le coperture sono complete sotto diversi punti di vista.

Per quanto riguarda il rischio statico, il soccorso stradale ed i danni a terzi in caso di incendi, agenti atmosferici, furto, scasso e rimorchio in caso di rottura del mezzo trinante il premio annuo calcolato è di circa 300€; questa soluzione è ideale per coloro che viaggiano molto e necessitano di una copertura efficace e completa.

Quest’agenzia opera maggiormente in via telematica dunque è possibile richiedere un preventivo collegandosi direttamente al sito online di riferimento, ma coloro che prediligono un confronto tete à tete con un agente, possono tranquillamente rivolgersi ad uno degli uffici presenti in diverse aree d’Italia come Orbetello, Follonica, Bologna, Padova, Torino, Milano e Roma.

Un’attenzione particolare è importante riservarla anche a D’Orazio Assicurazioni, una compagnia estremamente attenta al settore che da diverso tempo si occupa di tutele per roulotte e camper online.

I contratti assicurativi proposti interessano numerose garanzie come incendio, fenomeni naturali, atti vandalici, furto, protezione legale ed assistenza stradale in caso di sinistri o problematiche affini.

L’elemento che distingue quest’agenzia dalle altre è la sua trasparenza e l’affidabilità: infatti tutti coloro che sono interessati possono sottoscrivere un contratto direttamente online, consultando anche i premi previsti per ogni singola provincia i quali sono chiaramente riportati all’interno del sito della compagnia.

Ad esempio per la città di Roma il premio orientativo si aggira attorno alla cifra di 274€ mentre a Siracusa i possessori di roulotte possono fare riferimento sui 180€.

Questi costi sono lordi e fanno riferimento alla prima classe comprensiva della rinuncia alla rivalsa per guida in stato di ebrezza, con patente scaduta e sovrappeso del veicolo.

Coloro che non hanno registrato incidenti di alcuna natura negli ultimi cinque anni, con D’orazio Assicurazioni hanno il diritto di accedere ad uno sconto ulteriore che prescinde dalla regione di residenza.

Un’alternativa è quella riservata ai soci del Camper Club Italiano; quest’associazione accoglie tutti gli appassionati di camper, roulotte e caravan ed oltre ad organizzare raduni offre anche la possibilità di usufruire della convezione Campersereno.

Questa è una mini assicurazione che è facilmente richiedibile online: basta infatti collegarsi al sito ufficiale domandando un preventivo studiato proprio sulle caratteristiche del mezzo.

I documenti da allegare sono la copia del documento di identità, il codice fiscale, il libretto fronte retro ed infine anche i dati della tessera dell’associazione.

I costi anche in questo caso variano a seconda del mezzo, ma le soluzioni sono molto convenienti ed offrono moltissime tutele.

Quasi tutte le compagnie assicurative citate fino ad ora garantiscono convenzioni riservate ai tesserati di alcune associazioni quali Vivicamper, Federazione nazionale A.C.T. Italia, Mollo tutto e vado in camper, Unione Club Amici, Turit e Camper Online

Le polizze assicurative legate alla roulotte sono completamente personalizzabili in sede contrattuale oppure direttamente online, per questo i costi non sono fissi ma vengono definiti dalla compagnia di fiducia e dalle tutele scelte.

Prima di procedere con la sottoscrizione assicurativa è bene dunque prendere in considerazione i diversi preventivi al fine di risparmiare senza rinunciare comunque alla sicurezza.

1 Comment

  1. Marisa Foppiani

    Casistica e dovizia di particolari davvero notevoli!
    Il mio caso: Comprato roulotte nuova che a breve sarà immatricolata e assicurata.
    Verrà inviata in Francia dove resterà sempre in un campeggio e non viaggerà .
    Vorrei assicurarla anche per eventuali danni subiti o procurati(?)
    Esiste una soluzione assicurativa?
    Italiana o francese ?
    Grazie
    Marisa Foppiani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.