Menu Chiudi

Assicurazione UISP 2022: elenco polizze e cosa coprono

Per far parte dell’associazione UISP (Unione Italiana Sport per Tutti) occorre essere in possesso della tessera alla quale andrà obbligatoriamente associata una polizza assicurativa. In questo articolo vedremo tutti i tipi di assicurazione, chi deve farla e cosa copre.  

Assicurazione UISP 2022: tutte le polizze

Per prendere parte alle competizioni sportive e alle gare promosse da UISP è obbligatorio essere in possesso del certificato di affiliazione o della tessera associativa a cui deve essere obbligatoriamente associata una polizza assicurativa. Fare sport in sicurezza è infatti una prerogativa imprescindibile per UISP. Proprio per supportare tutte le società sportive presenti sul territorio e i suoi affiliati nella scelta di un piano assicurativo pensato specificatamente per ogni singola realtà, UISP ha scelto come partner assicurativo, Marsh.

L’ente assicurativo Marsh è un leader mondiale nel settore della consulenza assicurativa ed è diventato oramai il partner storico di UISP, offrendo soluzioni assicurative differenziate a tutela dei rischi per infortunio, incidente e rischi di varia natura.

Sulla piattaforma ufficiale, accessibile al sito di Marsh-UISP, è possibile consultare le polizze attualmente attive a disposizione, scaricare i testi delle singole polizze e le eventuali dichiarazioni. La piattaforma Marsh-UISP offre anche una serie di prodotti assicurativi pensati per tutelare non solo gli sportivi, ma anche la singola persona da eventuali situazioni di rischio come: Polizza Viaggi, Polizza Sanitaria, Polizza Casa, Polizza Tutela Legale, Polizza Auto e Polizza Moto. Scegliere una delle polizze offerte dalla piattaforma Marsh-UISP è davvero facile e comodo: i pacchetti assicurativi possono infatti essere acquistati direttamente online, in qualsiasi momento pagando con una carta di debito/credito. Inoltre, per i clienti che acquistano un pacchetto assicurativo è possibile beneficiare anche di un supporto per qualsiasi tipo di esigenza dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00.

Per quanto riguarda invece i prodotti assicurativi relativi allo sport e alle manifestazioni sportive i pacchetti offerti da Marsh-UISP sono davvero numerosi.

Manifestazioni e gare

La copertura assicurativa prevede un’estensione delle garanzie coperture anche nei casi di Lesioni e Responsabilità Civile.

Impianti e Circoli Sportivi UISP

Questa particolare polizza è pensata specificatamente per la copertura di impianti sportivi dai danni provocati da incendio, furto, responsabilità civile e patrimoniale.

Poi, per i Centri Ippici è prevista un’estensione ulteriore ai cavalli presenti delle coperture assicurative per incendio e responsabilità civile.

Tutela legale associazioni e società sportive

Questa soluzione assicurativa è pensata per offrire copertura delle spese legali in caso di procedimento penale o civile nei casi riconducibili alla gestione di attività sportive e degli impianti.

Gare moto e auto

La copertura ideale in caso di gare/manifestazioni automobilistiche e motociclistiche.

Centri Estivi

La polizza è pensata per tutelare tutti i partecipanti dei Centri Estivi in caso di infortunio. 

D&O RC Amministratori

La copertura assicurativa D&O (RC Amministratori) protegge amministratori, presidenti e consiglieri, dai rischi legati al loro operato durante l’esercizio dei propri incarichi.

Un altro prodotto assicurativo è quello offerto in convenzione con Marsh e Unipolsai Assicurazioni, specificatamente pensata per tutelare i contraenti da infortuni e incidenti letali. Di seguito vediamo in dettaglio cosa copre e chi può sottoscriverla.

Assicurazione Infortuni UISP 2022: cosa copre e chi deve farla

Il pacchetto assicurativo pensato appositamente per tutelare i contraenti da infortuni e incidenti letali è il prodotto assicurativo offerto da Unipolsai che, in convenzione con Marsh è anch’esso storico partner assicurativo di UISP.

Si tratta di un pacchetto assicurativo molto articolato e in grado di offrire una copertura totale dei rischi potenziali incorsi dai contraenti.

L’assicurazione presta copertura in caso di eventi fortuiti violenti che possono provocare:

  • una o più lesioni contemporaneamente a diversi distretti (fratture ossee, lesioni spinali ecc. comprensive di interventi chirurgici che si rendono necessari in seguito alla lesione);
  • morte causata dalle lesioni e dagli infortuni (anche se la polizza è scaduta, purché la morte sia subentrata entro due anni dall’infortunio).

In termini assicurativi sono comunque considerate infortuni tutte quelle lesioni che comportano una perdita temporanea o irreversibile della funzionalità  e della struttura naturale dell’arto e/o della zona colpiti.

La percentuale di copertura assicurativa è chiaramente riproporzionata in base all’entità della lesione e del danno subito. Sono oggetto di copertura, inoltre anche le lesioni e gli infortuni accidentali subiti dai contraenti  durante la permanenza all’interno dei locali della Sede dell’Associazione di riferimento, compresi gli infortuni subiti durante le attività di manutenzione della struttura stessa. 

La polizza assicurativa inoltre offre una tutela anche in caso di eventi traumatici verificatisi durante la partecipazione a manifestazioni, rassegne e competizioni, come pure la partecipazione ad eventi istituzionali promossi dall’Ente.

Coloro che possono beneficiare di questa polizza assicurativa sono naturalmente tutti coloro che beneficiano di un certificato di affiliazione o di una tessera associativa, alla quale andrà poi associata la polizza assicurativa per infortunio.

I contraenti possono essere molteplici e sono suddivisi in base al tipo di tesseramento di cui godono.

Tessera “G” – Giovane

Riservata a coloro che abbiano compiuto il il 16° anno d’età.

Tessera “A” – Atleta

Riservata agli atleti che abbiano intrapreso il percorso agonistico e che abbiano compiuto il 16° anno di età.

Tessera “D” – Dirigente/Tecnico/Giudice

Si tratta della tessera riservata ai Presidenti di Società Sportive, Circoli o Associazioni  e a tutti gli associati purché ricoprano qualifiche, quali: istruttore, allenatore, dirigente, tecnico, medico sportivo, arbitro, giudice di gara, dirigente territoriale o regionale o nazionale dell’associazione.

Tessera “DIRM” – Dirigente/Tecnico/Giudice Moto-ciclista

La tessera è riservata ai Presidenti di Società Sportive, Circoli o Associazioni  e a tutti gli associati che svolgono attività motociclistica ricoprendo le qualifiche di: istruttore, allenatore, dirigente, tecnico, medico sportivo, arbitro, giudice di gara, dirigente territoriale o regionale o nazionale dell’associazione.

Tessera “DIRC” – Dirigente/Tecnico/Giudice Ciclista

La tessera è riservata ai Presidenti di Società Sportive, Circoli o Associazioni  e a tutti gli associati che svolgono attività ciclistica ricoprendo le qualifiche di: istruttore, allenatore, dirigente, tecnico, medico sportivo, arbitro, giudice di gara, dirigente territoriale o regionale o nazionale dell’associazione.

Tessera “S”- Socio Non Praticante

Destinata ai soci affiliati ma che non praticano alcuna attività sportiva.

Certificato di affiliazione

Riservato ai Soci Collettivi e cioè le Associazioni, Società Sportive, Circoli, ecc.

Tali tessere (compreso il certificato di affiliazione) consentono il diritto di usufruire della copertura assicurativa contro gli infortuni.

Assicurazione Ciclismo UISP 2022

Per beneficiare dell’assicurazione ciclista, occorre essere in possesso della tessera Tessera “DIRC” – Dirigente/Tecnico/Giudice Ciclista.

Anche in questo caso, la polizza assicurativa tutela i ciclisti contraenti (e cioè i tesserati a vario titolo) da infortuni e lesioni mortali.

La polizza assicurativa tutela i ciclisti durante la pratica di attività sportive ciclistiche, limitatamente alle seguenti attività: cicloturismo; raduni; escursionismo; l’attività amatoriale (sono considerate attività amatoriali il granfondo, la pista, crono, strada e pista); la mountain bike (MTB); il ciclocross e ogni altra attività ciclistica stabilità dal regolamento UISP Lega Ciclismo. Anche in questo caso, valgono le clausole assicurative per infortuni e lesioni, pertanto sono indennizzabili anche le spese ospedaliere e i giorni di ricovero e degenza necessari al recupero fisico. Inoltre, nel caso in cui l’infortunio fosse subito da un minorenne, la polizza prevede anche un indennizzo per la perdita dell’anno scolastico (clausola valida per gli studenti frequentanti le scuole della Repubblica di San Marino o scuole straniere presenti sul territorio italiano).

Inoltre, con l’entrata in vigore della nuova normativa stradale in caso di infrazione o di incidente è possibile beneficiare anche della polizza Tutela legale ARAG per il Ciclista, per ottenere il supporto di uno specialista legale nel caso in cui si rendesse necessaria l’assistenza di questo tipo.

Assicurazione manifestazioni UISP e auto storiche 2022

Un’altra assicurazione offerta in convenzione con UISP è quella a tutela delle moto e delle auto storiche da incidenti, furti o danni in occasione di manifestazioni ed eventi. La polizza si chiama Eventi Motor e permette alle associazioni affiliate alla UISP di attivare una polizza assicurativa a tutela  della responsabilità civile verso terzi coinvolti nel ruolo di organizzatore della manifestazione. Naturalmente, la polizza tutela anche i mezzi e i veicoli, generalmente storici, che sono coinvolti nelle manifestazioni e negli eventi istituzionali periodici come i  raduni e tutti coloro che sono coinvolti nella guida del mezzo durante la manifestazione.

Per beneficiare della polizza Eventi Motor occorre essere in possesso della Tessera+Integrativa+Licenza di circolazione del mezzo storico:

  • Raduni – Corsi, Tessera G/A (07D) + Assicurazione B1 (opzionale) e almeno 14 anni compiuti 
  • Allenamento,  Tessera G/A (07D)  + Licenza Conduttore Auto Promozionale (LCAP) + Assicurazione B1 (opzionale) e almeno 14 anni compiuti
  • Competizione, Tessera G/A (07D)  + Licenza Conduttore Auto (LCA) + Assicurazione B1 (opzionale) e almeno 18 anni compiuti 
  • Accompagnatore, segnalatore, meccanico, Tessera D (28 E), 18 anni compiuti   

Assicurazione giornaliera UISP 2022

Per beneficiare di una polizza assicurativa UISP, come abbiamo ripetuto più volte, occorre essere in possesso della tessera associativa. Di solito la tessera UISP ha una validità annuale (dal 1 settembre al 31 agosto, compresi), tuttavia, capita molto spesso che gli sportivi o le associazioni partecipino ad attività isolate nel corso dell’anno. In quel caso il tesseramento può essere giornaliero e si accompagna contestualmente a una polizza assicurativa che tutela il contraente per la sola giornata interessata. La polizza giornaliera possiede le stesse clausole delle polizze precedenti e tutela tutti i beneficiari solamente per l’arco ristretto della manifestazione e tutela ogni contraente sia dai rischi incorsi per infortuni e incidenti di qualsiasi tipo. Talvolta, si può usufruire dell’assicurazione giornaliera anche in forma integrativa, soprattutto nel caso in cui si rendesse necessario estendere l’assicurazione oltre la singola giornata.

Per ogni altra informazione a riguardo è possibile collegarsi alla piattaforma Marsh e verificare quali sono le clausole più adatte alla singola situazione.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.