Menu Chiudi

Assicurazione Tesla 2021: costo per ogni modello

Focalizzarsi sul costo dell’assicurazione per la propria Tesla è un passaggio essenziale per avere il polso della situazione e trovare la proposta più conveniente. D’altro canto, enfatizzare un concetto importantissimo come quello del risparmio è un obiettivo che persino la stessa Tesla vuole valorizzare senza soluzione di continuità. Basti pensare alla sua nuova proposta lanciata (almeno per il momento) in Texas attraverso un servizio di monitoraggio della guida che premia gli automobilisti virtuosi applicando dei forti sconti sulla propria polizza assicurativa.

Assicurazione Tesla Model 3 2021: quanto costa, preventivi a confronto

Entrando nel dettaglio della faccenda assicurativa, ci si può focalizzare in primis sulla Tesla Model 3, una tipologia di veicolo che recentemente ha beneficiato dell’introduzione di alcune migliorie riguardanti soprattutto la trazione posteriore con un motore in grado di scaricare a terra l’intera potenza sul retrotreno. Oltre a ciò, l’autonomia si attesta sui 491 chilometri e il lasso di tempo in cui si va da 0 a 100 è di ben sei secondi netti.

Per quanto riguarda il costo della sua assicurazione, i preventivi più attendibili parlano di una cifra che oscilla tra i 400 e i 1180 euro. Ciò, chiaramente, dipende soprattutto dalla classe di merito del diretto interessato e dalla zona in cui attualmente risiede – in Italia o nel resto del mondo. A questa spesa imprescindibile per non avere problemi di alcun tipo si sommano, poi, i costi di gestione riguardanti le ricariche, l’eventuale cambio dei pneumatici e i materiali di consumo vario; per cui, il costo dell’auto elettrica in questione, ovvero 50.000 euro, non è che il primo di una lunga serie di investimenti.

Assicurazione Tesla Model S, X, Y: prezzi e preventivi 2021

I modelli Model S e X di Tesla sono andati incontro, negli ultimi tempi, a numerosi processi di restyling. Il design dei loro interni, ad esempio, ha un look avveniristico in grado di strizzare l’occhio persino a quei contesti futuristici tanto cari agli amanti del gaming multipiattaforma. Inoltre, la cloche con touch e rotelle consente di avere la situazione sotto controllo e di attivare frecce e clacson in men che non si dica.

Il modello Model Y di Tesla, invece, è giunto in Italia da qualche mese presentandosi in due versioni: la Long Range e la Performance (sebbene quest’ultima sia prevista per il 2022 inoltrato). Le differenze, dal punto di vista estetico, di queste due autovetture trovano un punto in comune in ciò che riguarda l’accelerazione, da 0 a 100 in appena 5 secondi. L’optional dell’autopilot, poi, accresce ulteriormente i loro standard tecnologici e funzionali premiando soprattutto a chi vuole godersi un’esperienza di guida nel massimo del relax.

L’assicurazione per i modelli di Tesla S, X e Y si attesta, bene o male, sui parametri indicati per la Model 3. A seconda del profilo assicurativo del guidatore, potrebbe esserci un leggero aumento che, comunque, non dovrebbe spingersi troppo oltre gravando enormemente sulle sue finanze. Pertanto, confrontando alcuni preventivi, si può dire che l’assicurazione per i predetti modelli ha un importo legato ad una fascia di prezzo che va dai 500 ai 1350 euro.

Quanto costa assicurare una Tesla Roadster?

La Tesla Roadster si appresta a sbarcare negli autosaloni di mezzo mondo nel 2023. Dopo la presentazione avvenuta nel 2017, Elon Musk ha annunciato la data ufficiale dell’arrivo di un’auto elettrica sportiva con un nuovo propulsore trimotore e la tecnologia con batterie strutturali 4680

Come per tutte le vetture sportive, l’assicurazione per la Tesla Roadster registra una fascia di prezzo poco accessibile che va da un minimo di 950 a un massimo di 1670 euro. Se poi a questa spesa si aggiungono anche i canonici costi di gestione, si avrà a che fare con un vero e proprio investimento il cui peso specifico può ingolosire solo chi ha una liquidità finanziari di un certo livello.

Assicurazione Kasko Tesla 2021: prezzi e preventivi

Come si sa, la polizza kasko fornisce all’automobilista di turno un grado di tutela completo con coperture non convenzionali e risarcimenti in caso di danni subiti dal veicolo. Per le Tesla, i contenuti rimangono i medesimi e i prezzi – confrontando alcuni preventivi – non si discostano più di tanto dagli importi abituali, compresi un range che va dai 900 ai 1200 euro l’anno.

Assicurazione furto Tesla 2021: costi e preventivi

Al di là del modello, ogni auto può diventare la preda designata di qualunque ladro per soddisfare a stretto giro i suoi propositi illeciti. Una considerazione simile non esclude, ovviamente, i modelli appartenenti alla Tesla, sebbene le loro peculiarità esclusive siano poco appetibili per quei giri di affari alquanto loschi.

Ad ogni modo, se si vuole sottoscrivere un’assicurazione furto sulla propria Tesla, bisogna valutare delle fasce di prezzo che variano a seconda del modello in proprio possesso. Attenendosi agli scaglioni abituali, i preventivi più attendibili in tal senso prevedono un’aggiunta che oscilla tra i 40 e i 65 euro ogni 1000 euro di copertura. Quindi, con un esborso aggiuntivo si potrà godere di una maggiore serenità amplificando il possesso di un’auto elettrica che, da diverso tempo a questa parte, sta letteralmente dettando le mode del momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *