Menu Chiudi

Assicurazione Ape 50: quanto può costare, preventivi a confronto

Uno dei mezzi più venduti dalla casa automobilistica Piaggio è sicuramente l’Ape 50. I ridotti consumi e i costi molto sostenibili di assicurazione e bollo hanno reso questo mezzo di trasporto uno dei più amati di sempre dagli italiani. Inoltre, le modeste dimensioni hanno fatto sì che l’Ape potesse diventare uno dei mezzi di trasporto più usati soprattutto per chi abita o lavora in zone impervie.

Come ogni mezzo circolante su strada però, anche l’Ape 50 ha bisogno di un’assicurazione contro i sinistri e che sia in grado di tutelare dai rischi chiunque si metta alla guida del veicolo. Vediamo quanto può costare una polizza assicurativa per l’Ape 50 e quali sono i migliori preventivi a confronto.

Quanto può costare assicurare un’Ape 50?

Prima di scegliere il miglior preventivo per assicurare la vostra Ape 50, occorre sapere che il costo dell’assicurazione che sceglierete di fare è piuttosto variabile, poiché dipeso da diverso fattori.

Innanzitutto occorre considerare alcune nozioni di base che serviranno a comprendere meglio le variazioni di prezzo tra le diverse polizze assicurative. Come prima cosa occorre sapere che l’Ape è un mezzo classificato nella categoria dei motocarri poiché, oltre alla cabina di guida, è dotato di un pianale retrostante, che in alcuni modelli può essere anche furgonato. Talvolta, l’Ape 50 è classificata anche come mototriciclo o triciclo, per la caratteristica di essere dotato di tre ruote. Questo aspetto non è di secondaria importanza poiché suggerisce che l’Ape è un mezzo più assimilabile ai mezzi a due ruote che a quelli a quattro ruote e quindi, la polizza assicurativa verrà inevitabilmente riproporzionata tenendo conto di questa classificazione.

Un altro aspetto non secondario è costituito dalla portata massima di carico e cioè dal peso massimo di carico che il mezzo può sostenere e che va inevitabilmente a incidere sulla potenza del motore. Quindi, più la portata è maggiore e più l’assicurazione aumenta di prezzo, perché proprio dall’aumento del peso dipende la pericolosità del mezzo. Quindi, a determinare sensibilmente la variazione di prezzo del canone assicurativo è la portata del mezzo e non la sua cilindrata, come saremmo portati a credere.

Inoltre, a determinare il prezzo della polizza assicurativa sono anche alcune variabili, quali:

  • la provincia di residenza del contraente;
  • l’età dell’autista;
  • eventuali sinistri stradali precedenti;
  • caratteristiche del mezzo.

A questo punto, valutate tutte le condizioni necessarie del caso, è possibile farsi un’idea della tariffa media per assicurare un’Ape 50.

Generalmente, la polizza assicurativa di un’Ape 50 è molto in linea con una qualsiasi assicurazione stipulata a tutela di un motociclo di cilindrata analoga e il suo costo parte da una cifra minima che si aggira intorno ai 200 euro, fino a un massimo di 400/500 euro. Naturalmente, come abbiamo specificato poco fa, la variazione di prezzo dipende da numerosi fattori e anche dalla compagnia assicurativa alla quale si sceglie di affidarsi. Inoltre, se alla polizza assicurativa concorrono servizi accessori e correlati, il prezzo può variare, talvolta, sensibilmente.

Di seguito illustriamo alcuni preventivi a confronto che potranno essere utili per scegliere la migliore compagnia assicurativa per tutelare la vostra Ape 50.

Assicurazione Ape 50: i migliori preventivi a confronto

Per chi non lo sapesse, ogni polizza assicurativa è composta dalla polizza base che regola la responsabilità civile obbligatoria (assicurazione RC) e da una polizza aggiuntiva che fornisce garanzie accessorie e servizi correlati, che sono assolutamente facoltativi e personalizzabili. Inoltre, potete scegliere se stipulare la vostra polizza online oppure recandovi fisicamente presso uno sportello, stipulando la vostra polizza in modo tradizionale. Sicuramente, se optate per una polizza online, la stipulazione del contratto sarà più rapida e non richiederà costi aggiuntivi sulla pratica, mentre se optate per una stipulazione tradizionale, è possibile che venga applicata una maggiorazione per il servizio, ma comunque di poca entità.

In questo caso, valuteremo alcuni preventivi delle migliori polizze assicurative online. Tuttavia, prima di osservare quali sono i migliori preventivi, occorre tenere presente che non sempre è facile ottenere informazioni online perché non sempre le compagnie assicurative rilasciano informazioni in merito ai costi delle polizze, per cui spesso è opportuno contattare comunque il Servizio clienti delle rispettive compagnie per ricevere informazioni più precise.

La prima polizza assicurativa che segnaliamo è quella appositamente pensata per ciclomotori e motocicli offerta dalla compagnia Motoplatinum, compagnia leader nel settore assicurativo dei mezzi a due ruote. La polizza RC di Motoplatinum è una delle più convenienti sul mercato: è facile, veloce e consente di risparmiare fino al 60% in più rispetto al costo medio di una polizza. Si può scegliere tra quattro pacchetti assicurativi, a seconda delle proprie disponibilità e delle proprie esigenze:

  • pacchetto Light, che comprende la sola polizza RC (fino a un massimale di 7.290.000 euro);
  • pacchetto Balance, che comprende la polizza RC e quella per infortuni del conducente (fino a un massimale di 50.000 euro); 
  • pacchetto Comfort, che comprende la polizza RC e quella furto e incendio (franchigia territoriale);
  • pacchetto Premium, la scelta più completa, che comprende la polizza RC, infortuni, furto e incendio.

Naturalmente, è possibile associare ai pacchetti assicurativi una serie di servizi aggiuntivi, quali la tutela legale, l’assistenza stradale e la rinuncia alla rivalsa in caso di ebrezza.

Altrettanto conveniente è la polizza offerta dalla compagnia Genertel.it. Questa compagnia è tra le più economiche del settore e anche una delle compagnie che consente più facilmente di calcolare il preventivo online della propria polizza assicurativa. Tra le coperture assicurative offerte da Genertel troviamo:

  • tutela per danni effettuati da veicoli non assicurati;
  • copertura furto e incendio, anche tentati;
  • assistenza stradale;
  • completa tutela legale;
  • infortuni al conducente.

Inoltre, tra i servizi aggiuntivi e correlati offerti dalla polizza Genertel.it e che è possibile includere nella polizza prescelta, troviamo il servizio di assistenza continuativo dal lunedì al sabato, con orario 8.00-20.00, il servizio di Live-Chat con gli operatori della compagnia e la possibilità di scaricare l’app Genertel sul proprio cellulare, grazie alla quale sarà possibile comunicare immediatamente con la compagnia assicurativa e tenere sotto controllo le scadenze di bollo e assicurazione.

Inoltre, nel caso aveste bisogno di effettuare una copertura assicurativa temporanea, è possibile usufruire della clausola Stop&Go, una delle più economiche sul mercato.

Un’altra assicurazione che consente di calcolare il proprio preventivo online è la compagnia assicurativa Verti. Stipulare online la polizza assicurativa con questa compagnia dà diritto a uno sconto del 10% sul totale da pagare, quindi è già un incentivo di partenza piuttosto interessante. Assicurare la vostra Ape 50 con Verti tutelerà il vostro mezzo in qualsiasi situazione, ma il motivo principale per cui segnaliamo la polizza Verti è per la clausola di Sospensione: nel caso foste costretti a dover sospendere la vostra copertura assicurativa e vi trovaste in difficoltà non siete tenuti a riattivarla nuovamente, poiché dopo 12 mesi continuativi di sospensione, l’assicurazione si interrompe naturalmente, senza oneri aggiuntivi a carico del contraente. Quindi, si tratta di una clausola vantaggiosa e pensata apposta per venire incontro alle esigenze più disparate dei clienti.

ConTe assicurazioni, invece, ha nel suo nome anche il suo slogan: l’attenzione alla tutela dell’incolumità dei propri contraenti è al centro di quasi ogni clausola assicurativa delle polizze offerte e dei pacchetti proposti dalla compagnia. Tra le clausole più importanti segnaliamo senza dubbio quella a tutela dell’incolumità del conducente in caso di sinistri con veicolo non assicurato, perché purtroppo sono ancora molti i casi di sinistri stradali che vedono coinvolti veicoli sprovvisti di assicurazione. Inoltre, usufruendo dei Bonus Protetto e Bonus Garantito sarà possibile non perdere la classe di merito anche in caso di incidente con colpa. Naturalmente il costo della polizza subirà una maggiorazione del prezzo medio a seconda dei servizi correlati di cui vorrete usufruire.

Molto conveniente è anche la polizza offerta per cicli e motocicli dalla nota compagnia assicurativa Zurich Connect le cui polizze assicurative partono dalla cifra minima di 137,00 euro, sicuramente una delle cifre più basse sul mercato. La polizza RC offre una copertura completa, nella quale è compresa l’assistenza stradale e la tutela legale, oltre che l’assistenza stradale h24. Tuttavia, rispetto alle precedenti polizze, quella offerta da Zurich ha un costo leggermente superiore, ma si tratta pur sempre di una delle compagnie più gettonate e più affidabili del mercato che offre ai propri clienti tutele e servizi di alta qualità. 

Malgrado i possibili preventivi che si possono calcolare online, assicurare la propria Ape 50 non è facile quanto assicurare una moto o un’automobile, poiché si tratta di un mezzo piuttosto particolare e specifico e quindi, sarebbe preferibile affidarsi alla modalità tradizionale per stipulare la polizza, al fine di ottenere informazioni precise e consigli utili.

Inoltre, non di rado, nel calcolare il vostro preventivo online potrebbe capitare di non trovare l’Ape 50 tra i mezzi contemplati dalle assicurazioni. Non temete: in questo caso, sarà comunque possibile usufruire di una polizza generica pensata per i motocarri e per i ciclomotori, poiché l’Ape, come visto in precedenza, è classificata tra questi mezzi.

Vi basterà quindi prendere contatti diretti con le assicurazioni che provvederanno a personalizzare la polizza in modo che sia il più possibile rispondente alle vostre necessità e alle caratteristiche del mezzo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *