Menu Chiudi

Assicurazione Fotovoltaico 2022: costo e preventivo migliori polizze online all risk per l’impianto

Le assicurazioni hanno predisposto ultimamente dei pacchetti ideati proprio per gli impianti fotovoltaici, grazie anche a polizze all risk per far fronte a qualsiasi problematica, soluzione particolarmente apprezzata dai proprietari di azienda. Avere un preventivo e capire i costi delle polizze è fondamentale per poter scegliere la migliore e adatta alle proprie esigenze.

Assicurazione impianti fotovoltaici: i costi e le migliori polizze assicurative

E’ indubbio affermare che i pannelli fotovoltaici, specialmente quelli creati e messi in commercio negli ultimi anni, sono molto resistenti in quanto studiati per resistere ad intemperie atmosferiche di ogni genere.

Tuttavia visto l’ingente costo iniziale che hanno, pensare di stipulare un’assicurazione che permetta di prevenire danni di qualsiasi genere può risultare una mossa vincente per il cliente.

A volte si è restii a stipulare un contratto assicurativo specialmente se rivolto ad un impianto fotovoltaico, ma un occhio attento sa benissimo che a lungo termine questo piccolo investimento a cadenza annuale può rivelarsi estremamente utile ed efficace.

Il costo medio di una polizza assicurativa per un impianto fotovoltaico è di 80 € per un KW all’anno , anche se ci sono delle compagnie assicurative che propongono delle offerte molto convenienti in quanto a lungo termine, garantendo allo stesso tempo sia un risparmio elevato che diverse garanzie.

Partendo dalle agenzie più famose, Intesa San Paolo propone alla sua clientela la polizza Business Fotovoltaico, ovvero una soluzione che coniuga in se termini di semplicità e completezza per tutti gli impianti a terra o installati su tetto. La copertura è valida solo in caso di danni materiali, oppure danni causati da terzi in modo del tutto involontario. Questa formula si rivolge generalmente ai clienti di intesa San Paolo, ed ha una valenza anche per i clienti che richiedono un finanziamento per l’installazione di un impianto fotovoltaico. Sicuramente se si è in possesso di un’azienda , questa non è la soluzione migliore in quanto richiedere un premio esclusivamente annuale, con tacito rinnovo a seguito della forma contrattuale. La polizza assicurativa copre tutte quelle situazioni dove si verificano danni diretti o indiretti, ad esempio quelli causati da eventi atmosferici di ogni genere, incendio, fulmine, atti vandalici, eventi sociopolitici, eventi catastrofali e furti; ma la copertura abbraccia anche una tutela a danni a terzi, sia per lesioni personali sia per danni o danneggiamenti a cose o animali, a seguito di un fatto prodotto dall’impianto fotovoltaico. Inoltre c’è anche una clausola che parla di una copertura a seguito della perdita o diminuzione del profitto a seguito degli eventi sopracitati.

Helvetia Assicurazioni altro grandissimo colosso del mondo assicurativo offre ai suoi clienti una copertura fin dall’esatto momento della messa in funzione dell’impianto.

L’offerta proposta non solo protegge i pannelli in se ma anche inverter e cablaggio, e i danni dai quali sono assicurati sono prettamente smoke, lightning e explosion. Il grande vantaggio di questo pacchetto offerto da Helvetia è anche dovuto allo smontaggio e al rimontaggio, di parti dell’impianto fotovoltaico, o in totale in seguito al loro danneggiamento dovuto ad atti involontaria o fenomeni naturali. I costi dell’assicurazione fotovoltaico ideati da Helvetia, sono facilmente calcolabili all’interno del loro sito, tuttavia si attestano nella media.

Facendo un esempio, se si è in possesso di un impianto da 123 CHF, con una potenza di 3 kWp e una franchigia di 250 CHF, addizionando anche la copertura incendio e danni della natura, il costo si aggira attorno ai 73€ annui, importo più che abbordabile che garantisce una notevole copertura. Altra grande opportunità che offre questa agenzia assicurativa è anche una copertura in caso di perdita di reddito a seguito dell’interruzione dell’esercizio a causa di furto incendio ed altri fenomeni naturali già compresi all’interno del contratto assicurativo.

Anche Helvetia propone un’estensione assicurativa di responsabilità civile per l’impianto. L strutture fotovoltaiche sono una grande risorsa, ma a volte possono rappresentare un bel rischio, specialmente se queste sono installate al di sopra dei tetti. Proprio per questo una copertura complementare assicura danni a cose da parte di terzi.

SARA assicurazioni, agenzia di spicco nel mondo delle assicurativo, anche in questo caso ha creato dei pacchetti apposta per per la copertura di impianti fotovoltaici.

Avere un’attenzione nei confronti della sostenibilità e del rinnovabile , è uno dei credo sui quali si fonda questa agenzia, per questo da poco  è nata Sara energie rinnovabili, una polizza che è rivolta ai possessori di fotovoltaico e pannelli solari, in particolare dunque proprietari privati, costruttori edili, produttori, piccole centrali elettriche, centri di commercio e strutture alberghiere. La proposta è molto flessibile e permette a colo che sono interessati di cambiare insieme delle soluzioni differenti, declinandosi così facilmente in base alle esigenze di tutti i clienti. La sezione uno è relativa ad una copertura da tutti i danni di natura Materiale diretta; la seconda sezione riguarda i danni da interruzione e copre tutti i casi di perdita del reddito, oppure perdita di tutti gli incentivi statali o regionali. L’ultima sezione interessa maggiormente la responsabilità civile, fornendo un’assicurazione in caso di danneggiamento a cose da parte di terzi, in modo involontario. I costi di questa polizza si attestano sulla media, tuttavia il premio può variare a seconda delle combinazioni di prodotti.

In risposta agli eventi sismici che negli ultimi anni hanno caratterizzato parti del territorio italiano, l’agenzia Toro assicurazioni popone un pacchetto per gli impianti fotovoltaici in grado di coprire anche in caso di terremoto. Le zone del centro Italia che sono state interessate infatti oltre ai gravi danni di altra entità, hanno dovuto fare i conti anche con le problematiche relative al fotovoltaico. Sicuramente questa rappresenta un’ottima soluzione per coloro che vogliono avere un’ulteriore tutela. L’agenzia Toro, presta una grande attenzione alle energie sostenibili , per questo il suo impegno nella garanzia degli impianti solari e fotovoltaici, è esperibile dalla vasta quantità di offerte personalizzabili, a seconda delle esigenze del cliente.

La copertura fornita dall’assicurazione coinvolge danni materiali dovuti ad agenti atmosferici, a seguito dello scoppio oppure dal propagarsi di un incendio, da fenomeni elettrici di varia natura, da furto, atti vandalici e fenomeni socio politici ed infine dalla perdita di profitto. Grazie inoltre ad un’assistenza sempre attenta alle esigenze del cliente Toro Assicurazioni, si propone come una delle aziende più affidabili e sicure.

Assicurazioni All-Risk online per il fotovoltaico

Per coloro che sono in possesso di aziende, e hanno deciso di installare degli impianti fotovoltaici, la soluzione più accreditata è quella All Risk. Questa formula propone una copertura totale per tutto l’impianto e da tutti i danni materiali da fenomeni atmosferici o dall’uomo, ma anche danni di natura indiretta. Queste ad oggi sono proposte dalla maggior parte delle agenzie assicurative, con delle minime differenze. Per poter scegliere la soluzione migliore per le vostre esigenze è bene leggere le condizioni contrattuali e mettere confrontarle le une alle altre.

Recarsi di persona presso le agenzie assicurative, per avere un prospetto delle varie offerte rappresenta di certo il modo più efficace e intelligente per avere maggiore chiarezza sui vantaggi e gli svantaggi delle condizioni proposte , tuttavia ad oggi sono in pochi a permettersi questo piccolo lusso, motivo per cui il web rappresenta un’altra valida via per entrare in possesso di alcuni preventivi, richiedendoli grazie alla modulistica presente all’interno di tutti i siti che fanno capo alle differenti agenzie assicurative.

Partendo da Vittora Assicurazioni, la sua offerta prende il nome di Energie Rinnovabili All Risk. Il suo tratto che la contraddistingue è senza ombra di dubbio la completezza del prodotto, che propone una copertura integrale sia per gli impianti fotovoltaici che per tutti gli impianti solari termici (funzionali al solo riscaldamento dell’acqua).

Il premio da pagare può comprendere o meno la garanzia di furto, e con una rateazione semestrale l’importo va dai 300 ai 400 € minimi.Quello che offre è una copertura da danni materiali diretti causati o da fenomeni naturali ( come l’incendio, bufera e correnti elettriche), che causati dall’uomo(atti vandalici, dolosi, terroristici o furto). A scelta del cliente inoltre c’è la possibilità di estendere la copertura anche ad danni di natura immateriale.

Sicuramente l’offerta di Vittoria assicurazioni ha dei notevoli vantaggi: anzitutto da l’opportunità di personalizzare al 100 % il proprio contratto assicurativo, scegliendo il livello ed il grado di protezione, in seguito da la possibilità di tutelarsi dal rischio di eventuali perdite economiche a seguito dell’interruzione di produzione elettrica, ed infine la sicurezza della formula All Risk da la tranquillità di una protezione totale . Altra importante informazione da tenere a mente è che Vittoria Assicurazione non fornisce l’opzione di indicizzazione.

Italiana Assicurazioni, altro grande leader in campo assicurativo , propone un pacchetto assicurativo che prende il nome di ALL RISKS IMPIANTI FOTOVOLTAICI e SOLARI TERMICI. Una polizza completa che protegge i sistemi sopraccitati da danni materiali diretti e indiretti a seguito dell’interruzione dell’esercizio. Questa è una delle assicurazioni collettive che è collegata, dunque si rivolge ai clienti che hanno già stipulato con l compagnia dei contratti ProFamily. Il premio medio si attesta attorno a duna cifra di 900 euro annui, ma offre una copertura completa, garantendo quindi assoluta tranquillità ai clienti che sono in possesso di un impianto di tal portata.

La polizza GenerEnergia offerta dalla compagnia Generali assicurazioni, è quella verso i quali molti italiani si sono orientati nell’ultimo periodo , grazie anche anche ad una copertura All Risk.

I tre punti saldi su cui si basa questa polizza sono chiarezza, affidabilità, semplicità e personalizzazione. In ogni caso la tutela prevede sempre e comunque una copertura in caso di incendio e guasti dei macchinari, che possono causare non pochi problemi, successivamente il  cliente può addizionare danni da interruzione di esercizio, responsabilità civile prodotti, responsabilità civile verso terzi (RCT) e verso prestatori di lavoro (RCO) e furto. Una soluzione estremamente flessibile adatta sia ai clienti più esigenti, sia ai clienti che vogliono na copertura assicurativa ma non necessitano di tutte le opzioni. Sicuramente la formula All RIsk si adatta meglio a chi è in possesso di un’attività, infatti le estensioni assicurative proposte dalla Generali abbracciano tutti i casi di perdita dovuta a mancati ricavi che a mancati incentivi, danni causati da terzi i da dipendenti di un’azienda di natura involontaria, danni causati a terzi dovuti ad un cattivo funzionamento dell’impianto o di parti dell’impianto fotovoltaico, e infine tutela per danni alle cose assicurate (beni, anche di proprietà di terzi, che rientrano nella voce “merci, macchinario, valori), derivate ad esempio da furto. Il punto forte della polizza Generali è senza ombra di dubbio la sua capacità di declinarsi abilmente.

Con la reale mutua assicurazioni, si può assicurare il proprio pannello solare, impianto fotovoltaico o eolico con la polizza Ecologica Reale, una forma di tutta di questi investimenti a 360 gradi, fornendo delle garanzie che possano contrastare tutti i casi di danneggiamento. Le opzioni all risk, sono quelle maggiormente apprezzate dai clienti di Reale Mutua, infatti grazie ad una tutela da danni diretti e indiretti rappresenta una delle migliori soluzioni presenti sul panorama assicurativo. Ecologica Reale propone un rimborso in caso di furto dell’impianto assicurato, oppure di alcune delle sue parti; c’è un rimborso danni per problemi causati da fenomeni elettrici ed infine (ma non meno importante), rimborsa le spese legali da sostenere in caso di controversie nate per problematiche relative all’uso dell’impianto fotovoltaico e\o pannelli solari assicurati. E’ importante dire che la polizza non copre gli impianti fotovoltaici definiti stand alone, ovvero quelli funzionanti ad isola e non vale per tutti quegli impianti che non sono certificati a seconda delle norme vigenti.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.