Menu Chiudi

Assicurazione Smartphone Huawei 2022: come stipulare una polizza kasko, prezzi e preventivo

La vendita degli smartphone Huawei è in continuo aumento, poiché l’azienda cinese offre diversi modelli di smartphone molto validi e che si adattano ad ogni tipo di esigenza. Basti pensare che l’azienda si è classificata al secondo posto nella classifica delle vendite dello scorso anno. Così come per le auto e per le moto, esiste la polizza Kasko anche per gli smartphone, che permette di coprire lo smartphone da ogni tipo di danno, dalla rottura dello schermo a malfunzionamenti interni. L’assicurazione Kasko garantisce la riparazione di ogni tipo di danno sullo smartphone, sia che la colpa sia del proprietario dello smartphone e sia se la colpa sia di terzi. Ovviamente, a seconda delle caratteristiche, il prezzo di un’assicurazione per smartphone può cambiare e può essere richiesto un preventivo per la personalizzazione dei rischi. Vediamo quali sono le possibili polizze assicurative per uno smartphone Huawei, compresa la polizza Kasko.

Assicurazione Smartphone Huawei 2022: come stipularla

Come già detto, oggi sembra impossibile poter vivere senza uno smartphone. Oggi la richiesta di un cellulare va oltre alle semplici funzionalità come chiamare e mandare messaggi; oggi vengono richiesti smartphone con sempre più funzioni e qualità e ciò ovviamente fa alzare di molto il prezzo dei device. Lo smartphone non è più solo uno strumento di comunicazione e svago, ma anche un mezzo per lavorare e sostenersi.

Proprio per i costi elevati, si sta diffondendo la tendenza a stipulare polizze assicurative sul proprio smartphone, per poterlo proteggere da ogni tipo di danno, sia fisico che interno, oppure da furti.

È vero che gli smartphone hanno una durata limitata e che, dopo qualche anno, vanno sostituiti, ma la loro fragilità, unita alla nostra tendenza di tenerlo sempre in mano, possono portare a urti e danni.

Sono disponibili diverse polizze assicurative e di sicurezza per gli smartphone Huawei e tutte con ottimi vantaggi.

Innanzitutto, si può scegliere la polizza Kasko per uno smartphone Huawei e ciò permetterà una protezione completa per danni di qualsiasi tipo, furto e rapina. Si potrebbe pensare, inoltre, le assicurazioni per gli smartphone siano molto costose, invece, si parla di piccole e limitate quantità di denaro (qualche decina di euro), per poter stare tranquilli e sereni per il proprio smartphone Huawei. Ogni assicurazione si può adattare facilmente alle esigenze, senza dover sottostare a contratti di anni e con la possibilità di poterla modificare in ogni momento.

Un’assicurazione su uno smartphone solitamente è valida anche all’estero, così da avere una protezione per il proprio smartphone anche quando si è fuori dall’Italia.

Ci sono diverse garanzie da poter includere nella propria polizza di assicurazione per uno smartphone Huawei.

Ad esempio c’è l’Assicurazione schermo Huawei: con questa garanzia protegge la fragilità dei cristalli degli smartphone Huawei. La riparazione di un vetro è l’intervento di riparazione più richiesto per quanto riguarda gli smartphone, nonché uno dei più costosi.

Altra garanzia possibile è l’Assicurazione danni accidentali Huawei, in questo caso si parla di polizze Kasko, che prevengono i danni accidentali allo smartphone, provocati dal proprietario o da terzi e che non facciano riferimento a difetti di fabbrica. Per danni accidentali, possiamo intendere diversi tipi di danni: danni da liquido, quando lo smartphone entra in contatto con l’acqua e, in questo caso, il dispositivo verrà mandato direttamente al centro di assistenza; danni elettrici, quando lo smartphone subisce danni dopo uno sbalzo di corrente o un corto circuito; danni da fuoco, ovvero quando lo smartphone entra in contatto con fiamme (non dovute ad un corto circuito interno); danni da caduta, nel caso lo smartphone cada e danneggi non solo il vetro, ma anche la scocca esterna e le fotocamere;danni da uso improprio, ovvero quando lo smartphone subisce danni durante l’uso errato del device, come il download di un virus.

Oltre alle varie polizze assicurative per coprire i vari danni che può subire lo smartphone Huawei, ci sono anche polizze assicurative indirizzate a coprire lo smartphone in caso di furto. Le polizze assicurative di questo tipo permettono la protezione in tutti i casi in cui lo smartphone non sia più in possesso del proprietario, quindi in caso di furto, rapina e scippo. In questo caso, dopo la denuncia alle forze dell’ordine, bisognerà rivolgersi subito alla propria assicurazione per avere assistenze. Per alcune polizze è previsto un risarcimento in denaro, mentre per altre polizze è possibile avere uno smartphone sostitutivo. In entrambi i casi si prenderà in riferimento il valore dello smartphone Huawei al momento del furto.

Una polizza assicurativa per smartphone può essere sottoscritta facilmente via online e per farla occorrono pochissimi minuti. Esistono diversi portali per le assicurazioni, che mostrano quali sono le polizze migliori per assicurare lo smartphone Huawei. Per farlo basta indicare la marca ed il modello del proprio smartphone e il prezzo al momento dell’acquisto; in questo modo l’assicuratore può elaborare il premio assicurativo da pagare, per la protezione dello smartphone.

Una polizza di assicurazione per smartphone ha una durata molto flessibile e si può scegliere, fin dall’inizio, se farla durare 12 mesi o 24 mesi.

In caso di danneggiamento o di furto, basterà contattare l’assicuratore e segnalare il problema, ciò può essere fatto mediante il sito web dell’assicurazione, mediante le aree riservate, dove l’utente potrà inoltrare le proprie richiese oppure mediante via telefonica. Le migliori assicurazione offrono ai clienti un’assistenza valida 24 ore su 24.

Migliori polizze Kasko per smartphone Huawei, prezzi e come fare un preventivo

Come detto, è facilissimo stipulare una polizza assicurativa per il proprio smartphone. La polizza Kasko, così come per i veicoli, assicura protezione allo smartphone, per tutti i danni che può subire. Vediamo quali sono le migliori polizze Kasko per smartphone Huawei.

Assicurazione Allianz kasko per smartphone Huawei

Allianz offre diverse polizze assicurative per proteggere il proprio smartphone. Una di queste è la polizza assicurativa Safe Mobile, valida sia per smartphone che per cellulare.

Questo tipo di polizza assicurativa permette la protezione dello smartphone per un intero anni, contro danni accidentali allo smartphone, ma anche furto e utilizzo fraudolento della carta SIM. Con questa polizza è possibile la protezione Mobile Phone Protection, che prevede un indennizzo dei danni, sia materiali che diretti, dopo il furto dello smartphone, indennizzi in caso di danni accidentali (polizza Kasko) e indennizzi in caso di utilizzo fraudolento dell’apparecchio, quindi viene garantito il rimborso del traffico voce, dati e messaggistica se fatti in maniera fraudolenta da terzi, se viene sottratta la propria SIM Card. Ovviamente, la polizza assicurativa si attua nei limiti delle somme assicurate e dei massimali indicati al momento della stipula.

Con questa polizza assicurativa non vengono coperti eventuali danni accaduti oltre ai 365 giorni di polizza, per smartphone che sono stati acquistati in un periodo maggiore di 90 giorni prima della stipulazione della polizza e in caso ci siano danni durante il viaggio iniziato prima della stipula della polizza.

La polizza Kasko non effettua l’indennizzo in assenza di documento originale che attesti la riparazione; in caso i danni o il guasto siano di origine interna o di difetto di fabbrica; in caso di danni esterni che non pregiudichino il funzionamento dello smartphone (come graffi o scalfitture); in caso di danni dopo modifiche delle caratteristiche dello smartphone; in caso di danni dovuti al mancato rispetto delle istruzioni di utilizzo dell’apparecchio; in caso di riparazione fatta in un centro di assistenza all’estero; non c’è alcun indennizzo neanche in caso di guasto o danno di apparecchi accessori, come il caricabatteria, gli adattatori o le cover.

Altre limitazioni sono le seguenti: danni causati da guerre, incidenti dovuti a ordigni bellici e conflitti; danni per scioperi, sommosse o tumulti popolari; danni per confisca o sequestro; danni durante atti di terrorismo; danni per eventi atmosferici, come trombe d’aria, uragani, terremoti ed inondazioni; danni dovuti a stati alterati dovuti ad abuso di alcol, droghe ed allucinogeni.

La polizza assicurativa può essere fatta mediante il sito ufficiale della Allianz Assicurazioni oppure via telefono, contattando il Contact Centre di Allianz Global Assistance. La polizza assicurativa può essere stipulata entro e non oltre i 90 giorni dall’acquisto dello smartphone ed ha una copertura valida in tutto il mondo. Il pagamento può essere fatto con carta di credito o PayPal se fatta via online oppure mediante carta di credito se fatta via telefonica. La polizza assicurativa inizierà dal giorno successivo della stipula fino alla data di scadenza.

In caso di danno, il cliente dovrà contattare la Allianz Global Assistance, secondo le garanzie della polizza stipulata e mettere a disposizione tutta la documentazione richiesta.

Con la polizza Kasko, Allianz permette il rimborso dello smartphone al prezzo d’acquisto, applicando uno scoperto del 30%, fino ad un massimo di 300 euro per evento.

Per fare un preventivo, basta andare nella sezione apposita sul sito di Allianz Assicurazioni e scegliere Huawei come modello di smartphone e indicare la data di acquisto dello smartphone. Per uno smartphone Huawei nuovo, il costo di una polizza assicurativa Kasko è di 25 euro.

Assicurazione SimpleSurance per dispositivi Huawei

Un’altra possibilità per assicurare il proprio smartphone Huawei con polizza Kasko è la SimpleSurance.

Con questa polizza assicurativa, lo smartphone Huawei potrà essere protetto da ogni tipo di danno, oltre ad avere la polizza Kasko.

La polizza assicurativa SimpleSurance permette la protezione per: danni al display, sicuramente i più frequenti per uno smartphone, ma anche quelli più costosi; danni da liquido, ovvero quando lo smartphone entra in contatto con l’acqua o con altri liquidi; danni da fuoco, forse più rari, ma sicuramente i più letali per uno smartphone, in questo modo l’apparecchio sarà protetto da ogni danno incontrato in caso di contatto con fonti di calore; danni elettrici, quindi protezione in caso di sbalzi di tensione, fulmini e cortocircuiti; danni da utilizzo improprio, molto frequenti quando si usa in modo erroneo lo smartphone, vittima spesso di virus e malware; danni da terzi, provocati per atti di vandalismo o sabotaggio; danni in caso di furto, rapina o scippo.

La polizza assicurativa Simple Surance permette una protezione completa del proprio smartphone Huawei, con la possibilità di ricevere una giusta tutela anche dopo il periodo iniziale di garanzia dello smartphone. Si tratta di una polizza assicurativa molto facile da stipulare, ma soprattutto conveniente e che può essere stipulata in pochi passi ed in pochissimo tempo.

Uno dei punti forti di Simple Surance è la possibilità di avere un’assistenza rapida per ogni tipo di danno o malfunzionamento, attiva 24 ore su 24.

La polizza assicurativa di Simple Surance permette una copertura immediata sul proprio smartphone se viene stipulata entro 7 giorni dall’acquisto dello smartphone. Si tratta di una stipulazione piuttosto semplice e veloce e richiede solo pochi dati personali e dello smartphone. È possibile stipulare la polizza assicurativa entro 3 mesi dalla data di acquisto dello smartphone, inoltre, la polizza è valida in tutto il mondo.

In caso di danno, il cliente dovrà compilare il modulo online, presente sul sito ufficiale di Simple Surance ed indicare cosa è successo. Inviato il modulo, il cliente riceverà un’etichetta per la spedizione gratuita dello smartphone verso il centro riparazioni di Simple Surance. Al centro, lo smartphone verrà ispezionato e riparato o sostituito e poi rinviato al cliente.

Per poter stipulare una polizza assicurativa per smartphone Huawei con Simple Surance, basta andare sul sito web ufficiale ed inserire il modello di smartphone ed il prezzo che aveva al momento dell’acquisto (sono disponibili delle fasce da 0 euro a 250 euro, da 250 euro a 500 euro, da 750 euro a 1000 euro, da 1000 euro a 1500 euro e da 1500 euro a 2000 euro). Dopo aver compilato coi dati relativi al proprio smartphone, bisognerà decidere se attivare la polizza assicurativa per un periodo di un anno o di due anni e se includere la polizza contro il furto semplice. In pochi minuti si avrà il preventivo della propria polizza assicurativa.

Una polizza assicurativa per uno smartphone Huawei nella fascia di prezzo da 250 euro a 500 euro ha un costo di 54,95 euro.

Assicurazione Vodafone Huawei

Un’altra polizza assicurativa molto conveniente per uno smartphone Huawei è quella che offre Vodafone.

Vodafone propone ai suoi clienti la polizza KASKO Smartphone facile, applicabile sugli smartphone presenti sul listino Vodafone, tra cui diversi modelli di smartphone Huawei.

La polizza di Vodafone copre i danni accidentali e da ossidazione, quindi nel caso lo smartphone subisca un urto, nel caso ci sia un danneggiamento della fotocamera o dello schermo o nel caso il dispositivo entri contatto con dei liquidi e danni allo schermo, ovvero nel caso lo schermo presenti crepe o altri danneggiamenti oppure danni dopo la caduta.

Sono esclusi dalla polizza: malfunzionamenti o danni dopo un uso improprio dello smartphone da parte del possessore; danni verificatisi dopo il montaggio e lo smontaggio per operazioni di controllo o di pulitura; malfunzionamenti provocati da difetti di fabbrica; malfunzionamenti o danni di natura estetica; danni dipendenti o collegati ad attività o atti illegali; danni su uno smartphone con numero di serie illeggibile, alterato o cancellato.

La polizza Kasko Smartphone facile copre solamente i danni accidentali allo schermo dello smartphone e non comprende danni ad altri componenti.

La polizza assicurativa di Vodafone viene abbinata all’acquisto di uno degli smartphone proposti nel listino. La stipulazione della polizza deve avvenire entro e non oltre il periodo di 10 giorni dall’acquisto dello smartphone. Il servizio prevede la riparazione o la sostituzione dello smartphone solo per un evento nel corso dei 12 mesi successivi all’acquisto del dispositivo.

Il cliente avrà a disposizione un’assistenza attiva dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 20 ed il sabato dalle ore 8 alle ore 14, da poter contattare mediante numero verde gratuito 800 688 833. Dopo la richiesta di assistenza l’azienda provvederà ad inviare un corriere espresso per ritirare lo smartphone presso il domicilio del cliente o in un altro luogo richiesto, il ritiro avverrà entro un giorno lavorativo dalla richiesta di intervento e lo smartphone verrà inviato per l’intervento. Dopo l’intervento dell’assistenza, lo smartphone verrà riparato o sostituito e inviato nuovamente nel luogo di ritiro, senza alcun costo aggiuntivo. Nel caso ci sia bisogno di un periodo maggiore di 7 giorni per la riparazione dello smartphone, l’azienda manderà al cliente un altro smartphone nuovo o rigenerato.

La polizza Kasko Service Facile è valida su tutto il territorio italiano.

Il costo della polizza Kasko Service Facile cambia a seconda del modello di smartphone scelto, per questo, per avere informazioni sul prezzo della polizza, ci si può rivolgere al centro Vodafone più vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.