Menu Chiudi

Assicurazione Gommone 2022: costo e migliori polizze online, è obbligatoria?

Il gommone può essere di svariate tipologie. In ogni caso, è utile capire come funziona l’assicurazione su questo tipo di imbarcazione. Vediamo quali sono le migliori polizze assicurative e cosa coprono. 

L’assicurazione sul gommone è obbligatoria o facoltativa?

Prima di scendere nel dettaglio e verificare quali sono le migliori polizze assicurative per gommoni, occorre capire se sia necessario o meno stipulare una polizza assicurativa a tutela del proprio gommone.

Se il gommone è provvisto di un motore, l’assicurazione è obbligatoria, questo perché, pur viaggiando sull’acqua, il motore rende il gommone assimilabile a un’automobile o a qualsiasi altro veicolo spinto su ruote e per questo è necessario provvedere alla stipula di una polizza assicurativa RC per la copertura di eventuali danni a terzi, come accade per qualsiasi mezzo di trasporto su ruote. A stabilirlo è la legge n° 172 del 2003 che determina le Disposizioni per il riordino e il rilancio del trasporto e del turismo nautico.

Secondo la legge, dunque, l’assicurazione è obbligatoria per tutti i natanti dotati di motore a prescindere dalla sua potenza e dalla tipologia di propulsione. Prima della legge del 2003, il limite imposto era di 3 cavalli di potenza. Oggi questo limite è stato superato e l’assicurazione deve essere stipulata anche da tender e barche a vela purché munite di motore ausiliario.

Cosa copre un’assicurazione sul gommone e perché è utile

L’assicurazione RC deve essere quindi stipulata a tutela del gommone per incidenti e danneggiamenti involontari provocati a terzi.

Tra questi rientrano anche gli incidenti e i danni provocati in caso di ormeggio al porto del gommone. Non è raro infatti che, malgrado un gommone resti ormeggiato al porto e quindi non venga impiegato per alcuna attività, possa provocare dei danni alle imbarcazioni vicine perché urtate o danneggiate a causa di mareggiate e alte maree. Pertanto è necessario stipulare una polizza assicurativa anche se il gommone resta per lunghi periodi inutilizzato oppure ancorato in apposite aree adibite alla lunga sosta dei natanti. Quindi è decisamente utile stipulare una polizza a tutela del gommone, poiché in mare i danni e le situazioni di rischio sono molto più frequenti e imprevedibili che su strada.

Tuttavia, se è vero che “ad ogni motore corrisponde un’assicurazione”, è pur vero che occorre prestare attenzione a dove sia effettivamente posizionato il gommone. Se il motore si trova fuoribordo l’assicurazione RC va stipulata a tutela di ogni motore presente e, per estensione copre anche l’imbarcazione, nel caso in cui il motore si trovasse invece entrobordo, l’assicurazione viene sottoscritta a tutela dell’imbarcazione. La differenza non è così sottile, perché nel primo caso a essere assicurato è il motore e quindi la barca diventa quasi ausiliaria nella copertura assicurativa, mentre nel secondo caso l’assicurazione riguarda l’imbarcazione e questo determina il valore del premio assicurativo.

Le polizze per gommoni, generalmente coprono il mezzo entro determinati limiti geografici che dovranno essere sempre specificati all’interno delle clausole assicurative. Inoltre, una polizza per gommoni prevede l’aggiunta di ulteriori clausole accessorie come la copertura assicurativa in caso di incidenti a persone imbarcate, ospiti ed eventuale equipaggio.

Le circostanze che invece non sono coperte dall’assicurazione riguardano situazioni in cui la responsabilità è a carico del contraente, come: lo stato di ebbrezza, l’alterazione da uso stupefacenti o sostanze psicotrope, la mancanza dell’abilitazione alla navigazione, eventuali incidenti e danni in caso di errato utilizzo del mezzo e in presenza di infrazioni delle disposizioni nautiche vigenti. 

Migliori assicurazioni online sul gommone 2022

Tra le migliori polizze assicurative online per tutelare il vostro gommone, consigliamo:

SaraSea, l’assicurazione specifica per i natanti offerta dalla nota compagnia di assicurazioni Sara. Il pacchetto DimensioneMare prevede tre piani assicurativi: Silver, Gold e Platinum che consentono di usufruire di una polizza assicurativa personalizzata e flessibile, in grado di rispondere a ogni esigenza: dalla classica copertura in casi di danni e incidenti fino alla copertura in caso di regate ed eventi sportivi. Inoltre, sono previste periodiche offerte fino al 35% per l’estensione della polizza sui danni ai corpi del mezzo.

Allianz, la nota assicurazione offre la polizza PassioneBlu, pensata apposta per offrire garanzie di tutela in caso di danni, furto e smarrimento del proprio gommone. Nel pacchetto assicurativo è possibile scegliere di includere il servizio NautiSat 24, il servizio di tutela satellitare attivo h24.

Genertel Assicurazioni, l’assicurazione Genertel è una garanzia nel settore e anche per la protezione della vostra imbarcazione offre una serie di garanzie e tutele in caso di danneggiamenti e furti. Una delle peculiarità dell’assicurazione è la possibilità di scaricare l’app ufficiale e comunicare direttamente con gli operatori per comunicare qualsiasi genere di comunicazione: dalla denuncia dell’eventuale incidente e/o danno fino al pagamento del canone assicurativo.   

Quanto costa in media una polizza per gommone?

A determinare il costo di una polizza assicurativa per natanti è il massimale (la cifra massima dell’indennizzo risarcibile dalla compagnia assicurativa).

Il massimale minimo di un’assicurazione è stabilito per legge e in media, per una polizza RC è di 6.000.000 euro per danni a persone e di 1.200.000 euro per danni a cose. Si potrà ovviamente decidere se inserire un massimale più alto, con la conseguenza che anche il premio assicurativo sarà ovviamente più elevato. Di norma, assicurare la propria imbarcazione costa tra i 2.000 e i 3.000 euro annui. Naturalmente il canone annuale potrebbe decrescere o aumentare nel caso in cui si optasse di includere nella polizza assicurativa ulteriori clausole assicurative che potrebbero aumentare il costo medio di una polizza assicurativa fino a 4.500 euro annui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.