Menu Chiudi

Assicurazione Casa Vacanze 2022: migliori polizze economiche per affitto e case non imprenditoriali

Per rendere completamente privo di problematiche il viaggio è consigliabile stipulare una Assicurazione sulla Casa Vacanze che tuteli sia le famiglie, le coppie o gli amici in villeggiatura sia i proprietari che affittano la casa. Vediamo quali sono le migliori polizze economiche sul mercato per l’affitto e le case non imprenditoriali.

Migliori polizze economiche per Casa Vacanze 2022

Affittare una casa vacanza concede flessibilità, un risparmio sui costi del pernottamento in una località lontana da casa, riservatezza e molta comodità. Per tutti i motivi elencati e per la nuova visione del mondo scaturita dalla pandemia globale, un gran numero di italiani sceglierà di prenotare una casa per le prossime vacanze piuttosto che recarsi in un albergo o un’altra struttura recettiva in cui i contatti si moltiplicano.  Durante la fase di prenotazione occorrerà specificare il numero di ospiti e le date in cui ci si recherà sul posto ma occorrerà fare attenzione ad un altro aspetto molto importante, la stipula consigliata o obbligatoria di una polizza Casa Vacanze. In linea generale, chi affitta una casa di proprietà in maniera saltuaria non si occupa di sottoscrivere una assicurazione mentre chi gestisce delle locazioni costantemente e imprenditorialmente ha l’obbligo di procedere con la stipula della relativa polizza.

Sul mercato le proposte assicurative relative all’affitto di Case Vacanze sono varie, alcune risultano essere più economiche altre leggermente più care ma in generale accordano sulle tutele e le garanzie. Le migliori polizze tutelano entrambe le parti, gli ospiti e i titolari della casa, da eventi spiacevoli che potrebbero verificarsi durante la permanenza nella struttura ricettiva. Rappresentano, dunque, un contratto volto a coprire i danni causati dagli ospiti alla struttura, a terzi e alla mobilia e i danni legati alla responsabilità civile verso i clienti. Alla copertura basa, una buona polizza, anche se economica, consentirà di aggiungere altre garanzie per rendere la protezione ancora più completa. Ad esempio, alcune compagnie includono l’assistenza da parte di fabbri, idraulici, danni alle merci o danni recati ai beni di terze persone oppure la copertura contro l’occlusione delle condutture idriche e degli scariche o contro i gusti dei vari impianti. I vari gradi di copertura possono essere combinati dal cliente in maniera personale sulla base delle proprie esigenze.

Tra le migliori polizze economiche sul mercato (rapportiamo sempre qualità e prezzo per definire la “migliore” polizza) troviamo la proposta di UnipolSai. Le garanzie tra cui scegliere sono Incendio Fabbricato, Incendio Contenuto e Responsabilità Civile e il prezzo finale della polizza varia in base alle garanzie che si scelgono. Un’altra polizza consigliata è di Assicurazionebnb con costi a partire da 129,00 euro. Si potrà scegliere tra due proposte, una denominata Easy e una chiamata TOP. La prima prevede la copertura della responsabilità civile fino a 500 mila euro, il ricorso terzi da incendio fino a 150 mila euro e l’assistenza in caso di sinistro o problematiche generali. TOP, invece, al costo di 229,00 euro offre, oltre alle coperture citate con Easy, la garanzia Incendio Fabbricato per un massimale di 100 mila euro, l’Incendio Contenuto per 20 mila euro, la copertura dei danni da acqua, la ricerca del guasto fino a 5 mila euro e il fenomeno elettrico fino a 5 mila euro. Con 10,00 euro in più all’anno, poi, è possibile raddoppiare il massimale della Responsabilità Civile portandolo da 500 mila euro a 1 milione di euro. Il contratto assicurativo ha durata annuale ed è con tacito rinnovo, il prodotto Top si riferisce ad un immobile di circa 80 mq con valore di ricostruzione di 100 mila euro e valore contenuto di 20 mila e la polizza Casa Vacanze prevede il diritto di recesso. L’acquisto del prodotto potrà essere effettuato online accedendo al portale ufficiale della compagnia assicurativa.

Inseriamo, poi, nelle migliori polizze economiche Casa Vacanze l’offerta di Ergo Assicurazioni Viaggi denominata “Speciale Casa Vacanza”. E’ una polizza che si rivolge soprattutto a chi affitta una casa per passare le vacanze e prevede numerose garanzie e opzioni volte a rendere il soggiorno il più piacevole possibile. Parliamo della possibilità di interrompere o annullare il soggiorno, della responsabilità civile verso terzi, della copertura di atti fraudolento o disonesti. La rinuncia al soggiorno, nello specifico, prevede il rimborso delle penali o del costo dell’affitto qualora si annulli il viaggio per un massimale di 5 mila euro. La copertura non conformità dell’immobile prevede il rimborso qualora si rinunci al soggiorno per la non conformità della struttura rispetto a quanto stabilito, l’interruzione soggiorno ha un massimale di 5 mila euro, la Responsabilità Civile di 25 mila mentre la garanzia che copre atti disonesti e fraudolenti intende tutelare l’ospite dall’impossibilità di poter usufruire del soggiorno a causa di atti disonesti e fraudolenti. Il preventivo della polizza potrà essere richiesto online accedendo al portale www.ergoassicurazioneviaggi.it e compilando un form che prevede l’inserimento del numero degli ospiti, della data di inizio viaggio, la data di fine viaggio, la data della prenotazione, il capitale assicurato e il codice sconto (qualora se ne possieda uno). Superato questo step si potrà visualizzare il costo, inserire i dati personali e procedere con il pagamento e la stipula del contratto.

Affitto case vacanze non imprenditoriali: occorre stipulare la polizza assicurativa?

La Legge stabilisce che chi affitta case vacanze saltuariamente in modo non imprenditoriale non è obbligato a stipulare una polizza assicurativa di riferimento. Alcune regioni italiane, però, prevedono che anche in caso di affitti di breve durata debba essere sottoscritta l’assicurazione e, di conseguenza, il titolare della struttura ricettiva dovrà necessariamente procedere con la firma di un contratto scegliendo, per esempio, una delle proposte citate nel paragrafo precedente. Altre compagnie da contattare sono, poi, Genertel, Reale Mutua, Zurich, Italiana Assicurazione. E’ consigliabile richiedere più preventivi in modo tale da poter confrontare le proposte e scegliere quella più economica ma qualitativamente soddisfacente.

Una polizza a copertura di un affitto breve prevede la copertura RC per immobile e proprietario e in associazione potrebbe venire proposta la gratuità per il primo anno, la tutela legale personalizzata e il tetto massimo ai consumi garantito. L’assicurazione per l’affitto breve non imprenditoriale integra diverse garanzie che non si diversificano dalle polizze per l’affitto imprenditoriale di case vacanze. I rischi considerati sono principalmente quelli che corre il proprietario di casa che è responsabile delle conseguenze civili della propria attività e i rischi che corre la casa stessa sottoposta ad utilizzo frequente o meno da parte di terze persone. In generale, è possibile circoscrivere 2 categorie di danni, da responsabilità civile e danni diretti, a loro volta suddivisibili in altre tipologie. La prima categoria include i danni agli ospiti, alle strutture comuni, a terzi o a beni di terzi, la perdita dei guadagni. La seconda comprende i danni ai rapporti con i vicini, al proprio appartamento, al contenuto della casa e i furti. La migliore polizza dovrebbe includere tutte le coperture a questi danni e proporre, comunque, un costo ragionevole che varia dai 150,00 euro ai 450,00 euro all’anno per una Assicurazione Casa Vacanze (non imprenditoriale o imprenditoriale non fa differenza).

Chi affitta case non imprenditoriali in una regione in cui non sussiste l’obbligo della polizza potrebbe decidere, poi, di optare per il programma Assicurazione per la Protezione Host in modo tale da fornire una tutela ai propri ospiti e a se stessi. La polizza in questione è disponibile per gli host di tutto il mondo, li protegge dal check in al check out e include aspetti che la rendono unica nel settore. Le coperture riguardano la responsabilità legale per lesioni personali agli ospiti o ad altri individui, la responsabilità legale per danni alle proprietà appartenenti agli ospiti o ad altri individui e la responsabilità legale per danni ad aree comuni causati dagli ospiti o da altre persone. L’assicurazione non copre, invece, i danni causati da un’azione intenzionale, la perdita di reddito e i danni all’alloggio o agli effetti personali (copertura di una garanzia aggiuntiva). Il programma assicurativo di responsabilità civile può fornire una copertura fino ad un massimale di 1 milione di euro. La procedura assicurativa di rimborso prevede un primo step basato sulla compilazione di un modulo di accettazione, un secondo in cui l’assicuratore nomina un perito al fine di esaminare la richiesta e un terzo in cui la richiesta di risarcimento diventa oggetto di indagine.

Vi abbiamo fornito tutte le indicazioni necessarie per identificare le migliori polizze economiche presenti sul mercato tra cui selezionare l’assicurazione che proteggerà il vostro immobile e gli ospiti che vi soggiorneranno. Non vi rimane altro da fare che richiedere più preventivi alle compagnie citate e decidere qual è la proposta più adatta alla soddisfazione delle vostre esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.